Ferrate

Le Bocchette Centrali in Trentino

La via ferrata che ti porta nel cuore del Gruppo Brenta, in un mondo incantato di guglie, torri e pinnacoli.

via ferrata delle bocchette centrali

La più bella, famosa e spettacolare via ferrata delle Dolomiti di Brenta. Una traversata di 2 giorni con un pernottamento in un accogliente rifugio, per percorrere la via ferrata delle Bocchette Centrali. Sicuramente la via ferrata per eccellenza, per panorami, ambiente dolomitico, quota ed esposizione verticale.

via ferrata delle bocchette centrali

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Livello: Per escursionisti abituati a camminare
  • Durata: 2 giorni
  • Periodo: 10/11 luglio 2021 ( 3 posti liberi)
  • Numero Partecipanti: max 5 persone
  • Costo: euro 290 a persona.

Un Percorso circolare ad anello con partenza e rientro a Madonna di Campiglio percorrendo il primo giorno la via ferrata SOSAT, per scaldarci e prendere confidenza con il vuoto e il secondo giorno percorrere l'aereo percorso della via delle Bocchette Centrali, dalla bocca degli Armi alla bocca di Brenta, passando ai piedi della guglia per eccellenza, il Campanile Basso!

via ferrata delle bocchette centrali

Una traversata nel cuore di guglie, pareti con panorami su entrambi i versanti delle Dolomiti di Brenta. Verticalità assicurata! Una via ferrate in quota da non perdere

Percorso attrezzato con funi metalliche e scale sui tratti verticali che percorre la parte di massiccio più interessante. Dalla bocca di Brenta a 2550m. fino alla bocca degli Armi 2700m. Le Bocchette Centrali attraversano il cuore del gruppo delle Dolomiti di Brenta passando attraverso le pareti della Brenta Alta, del Campanile Basso, degli Sfulmini.

via ferrata delle bocchette centrali

Questa via ferrata riserva panorami diversi. Percorre prima il versante ovest delle Dolomiti di Brenta, con vista sui ghiacciai dell'Adamello e sul gruppo dell'Ortles-Cevedale. Scollina per lunghi tratti di cengia sul versante est, dove si possono ammirare il lago di Molveno, il gruppo della Paganella e alcuni gruppi montuosi delle Dolomiti Orientali, quali la Marmolada, il Catinaccio, le Pale di S. Martino.

La presenza di neve e di alcuni ghiacciai da attraversare, quale la vedretta degli Sfulmini, rendono ancora più accattivante, vario ed impegnativo questo grandioso percorso attrezzato in quota, sicuramente tra i più conosciuti e remunerativi di tutte le Dolomiti.

Programma delle Bocchette Centrali

giorno 1 : ritrovo in mattinata a Madonna di Campiglio (partenza impianti funivia Grostè). Al rif. Tuckett per sentiero e al rif. Alimonta per la via ferrata SOSAT. Cena e pernottamentoin rifugio. 6 ore di cammino

giorno 2:  Sveglia al rifugio e attacco delle Bocchette Centrali e discesa a Vallesinella attraverso i rifugi Brentei/Casinei. 7/8 ore di cammino

  • Livello: Per escursionisti abituati a camminare
  • Durata: 2 giorni
  • Periodo: 10/11 luglio 2021 ( 3 posti liberi)
  • Numero Partecipanti: max 5 persone
  • Costo: euro 290 a persona.

Compreso nel prezzo:

  • servizio di Guida Alpina
  • Noleggio materiali tecnici

Non compreso nel prezzo:

  • Impianti di risalita
  • Vitto e alloggio dei partecipanti (2 notti con servizio di 1/2 pensione in rifugio)
  • Vitto e alloggio della Guida Alpina da dividere tra i  partecipanti.

La più famosa via d'alta quota di tutte le Dolomiti
Wikipedia -----