Ferrate

Fare la traversata delle Pale di S.Martino.

Il selvaggio gruppo delle Pale di S. Martino percorso attraverso le sue più belle vie ferrate. Percorso impegnativo con pernottamenti in rifugio, indicato a buoni escursionisti.

 

Il gruppo delle Pale è uno dei più grandi e svariati massicci Dolomitici, nella parte più meridionale delle Dolomiti.

Dominato dal Cimon delle Pala 3184 m., il Cervino delle Dolomiti, conosciuto ma al tempo stesso selvaggio, nasconde angoli poco frequentati e sentieri dalla difficile individuazione.

vie ferrate in dolomiti

I forti dislivelli e la lunghezza dei percorsi attrezzati fanno di questa traversata una vera e propria esperienza alpinistica, per persone allenate e con esperienza su ferrata.

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Livello: escursionisti allenati
  • Durata: 4 giorni
  • Periodo: durante tutto il periodo estivo
  • Numero Partecipanti: minimo 3 persone
  • Costo: euro 560 a persona

 

Programma della traversta delle Pale di S. Martino

giorno 1: in mattinata ritrovo a Fiera di Primiero. Dalla località Cant del Galsalita al Rif. Pradidali. 4 ore.

giorno 2: Rif. Pradidali - Via ferrata del Velo - Via ferrata della Vecchia - Rif. Pradidali. 7/8 ore.

giorno 3: Rif. Pradidali - La Fradusta - Rif. Rosetta. 4/5 ore.

giorno 4: Rif. Rosetta - Vai ferrata Bolver/Lugli - Rif. Rosetta. 6/7 ore. Rientro alle proprie destinazioni.

 

 

  • Compreso nel prezzo:
    1. servizio di Guida Alpina
    2. Noleggio materiali tecnici
    1. Vitto e alloggio dei partecipanti (3 notti di 1/2 pensione in rifugio
  • Non compreso nel prezzo:
    1. Impianti di risalita