Dolomiti Outdoor

in montagna con la Guida Alpina

Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)

Ferrate sul Lago di Garda

PDFStampaE-mail

Vie Ferrate intorno al lago di Garda e Arco

Vie ferrate da percorrere tutto l'anno, in primavera e autunno, per scoprire insieme alle Guide Alpine il mondo verticale e mantenere il tuo allenamento per le scalate in montagna.

vie ferrate in DolomitiLa valle del Sarca, da Arco alle Sarche nel Trentino orientale, è un luogo dove è possibile percorrere vie ferrate tutto l’anno, grazie al clima mitigato dal Lago di Garda e soprattutto grazie alla ricchezza di pareti, gole, canyon, valli e percorsi aerei sorprendenti.
Vie ferrate a strapiombo sul lago, dove la verticalità è di casa, di tutte le difficoltà e per tutti i livelli in uno dei paradisi dell'outdoor.

ferrate ad Arco

Appuntamenti in giornata per scalare l più belle vie ferrate di Arco e dintorni durante tutto l'anno.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

  • Livello: per persone sportive
  • Periodo: tutto l'anno su richiesta
  • Numero Partecipanti: max 4 persone

La grande varietà di vie ferrate rendono Arco, la valle del Sarca e l'alto Garda un luogo unico.

corso di via ferrata

Puoi passare nel raggio di pochi km alla lunga ferrata Che Guevara, sul monte Casale, tecnicamente non difficile, ma lunga, che necessita una giornata piena per scalarla, o percorrere una via ferrata con panorami verticali sul lago di Garda, la ferrata di cima Capi, che è un piccolo gioiello con una vista veramente unica.

Di seguito trovi il programma delle vie ferrate da percorrere con noi.

Via ferrata di Cima Capi _ Fausto Susatti

Una facile via ferrata in un ambiente unico e solare! La cresta di cima Capi, percorsa dalla via ferrata Fausto Susatti domina con una verticalità unica impressionante il Lago di Garda. Il tour che proponiamo è ad anello passando per il bivacco Arcioni e scendendo lungo il sentiero attrezzato M. Foletti, tra gallerie e manufatti della grande Guerra.

Costo:euro 90 a persona


Nuova via ferrata delle Aquile cima Paganella

Arco, vie ferrate

Sulla cima delle Paganella, a strapiombo sulla valle dell'Adige, è nata la nuova via ferrata delle AQUILE. Si tratta di una via ferrata tecnica e molto esposta che presenta passaggi in traversata dove è importante saper usare bene i piedi e alcune sezioni verticali da affrontare sia in salita che arrampicando in discesa. La quota di 2000 m., la facilità di avvicinamento, sfruttando gli impianti di risalita di Andalo - cima Paganella e soprattutto la bellezza ed esposizione della via ferrata sono ingredienti per far si che diventi una classica ferrata. I passaggi sono per la maggior parte su appoggi naturali e nei tratti più difficili addomesticati con scalini di ferro per facilitare la scalata. Inoltre due aerei e spettacolari ponti Tibetani movimentano la via ferrata rendendola ancora più spettacolare. Da non perdere.

Costo:euro 110 a persona


Via ferrata Che Guevara

L’itinerario supera il versante est della grandissima parete del Monte Casale in valle del Sarca. Il percorso, ad esclusione della prima parte che presenta paretine verticali, si snoda tra placche levigate, canali e cenge boscose sospese. L'impegno fisico di questa via ferrata è dato dalla lunghezza dell'intinerario che richiede buoni doti alpinistiche, preparazione fisica e atletica. La via ferrata Che Guevarra supera un dislivello totale di 1380m, arrivando a quota 1630m della cima del Monte Casale.

Costo:euro 130 a persona


Via ferrata Rino Pisetta

Arco, vie ferrate

La via ferrata Rino Pissetta è considerata una delle vie ferrate più difficili dell'arco alpino. Verticale, esposta ed impegnativa si snoda sulla bella parete Est del Piccolo Dain, il picco che sovrasta l'abitato di Sarche. La Ferrata Rino Pisetta al Piccolo Dain richiede buone doti di forza e tecnica di arrampicata, per quel che riguarda l'uso dei piedi. Il percorso attrezzato risale con una bella linea molto diretta la parete, sbucando sulla vetta con un'aerea cresta. Sono quindi richiesti buon allenamento, forza di braccia, tecnica di piedi e abitudine all'esposizione in quanto l'ultimo parete è in totale esposizione con sotto ben 500m di vuoto che separano dal paese. Gli appoggi per i piedi sono quasi per intero su roccia alcuni pioli e tre piccoli “scalini” scavati. La roccia risulta molto levigata a causa dei numerosi passaggi. Vista splendida sulla valle dei laghi e le Dolomiti di Brenta.

Costo:euro 150 a persona


Via ferrata del Burrone di Mezzocorona

Il Burrone di Mezzocorona è un itinerario molto suggestivo, caratteristico ed unico nel suo genere da percorrere con attrezzatura da ferrata. Scavato in un profondo e spettacolare canyon, la via ferrata non presenta pareti verticali o passaggi particolarmente esposti e tecnicamente difficili. E' una via ferrata caratterizzata da facili passaggi assicurati da ottimo cavo d-acciaio, scalette di ferro e gradinate nella roccia all'interno di un profondo burrone. Una ferrata adatta a tutti.

Costo:euro 90 a persona


Via ferrata di Monte Albano, Mori

La Ferrata di Monte Albano a Mori in Trentino è stata la prima ferrata di concezione moderna, con passaggi tecnici ed aerei. Molto soleggiata e verticale è stata ideata alla fine degli anni 70 ed è stata recentemente riattrezzata secondo gli ultimi standard di sicurezza. Via ferrrata con passaggi verticali, una delle vie ferrate più difficili di tutto il Trentino. Di comodo accesso dal paese di Mori, si affaccia sul paese omonimo e la vallagarina.

Costo:euro 110 a persona


Sentiero di Banditi

Percorso super che percorre, a centinaia di metri d'altezza a strapiombo sul lago di Garda, un'aerea cengia scavata nella roccia. Il sentiero dei contrabbandieri è nel suo complesso un mix di trekking, via ferrata e alpinismo. Le cenge sono tutte attrezzate con spit, utilizzati per una progressione in conserva, che richiede competenze alpinistiche,  mentre i tratti più difficili sono attrezzati con fune metallica che necessitano dell'attrezzatura da  via ferrata”. È quindi richiesta la conoscenza delle normali tecniche di progressione in ferrata nonché i basilari sistemi di progressione (metodi di legatura, sicura al I° e II° di cordata, protezione, allestimento sosta ecc).

Durante l'accompagnamento la Guida Alpina ti fornirà indicazioni tecniche e di sicurezza per poter aumentare il tuo bagaglio tecnico e per muoverti in autonomia su sentieri attrezzati e vie ferrate.

Costo:euro 120 a persona


  • Compreso nel prezzo:
    1. servizio di Guida Alpina
    2. Noleggio materiali tecnici

 

 

 

 

Guide Alpine del Trentino: scalare in dolomiti, team building e corsi di scialpinismo.

Servizio Guida Alpina..

Istruzioni per l'uso..

DolomitiOutdoor YouTube

© 2018 - www.dolomitioutdoor.it - ActivityTrentino P.I. 02189370220 - Buon divertimento.