Dolomiti Outdoor

in montagna con la Guida Alpina

Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)

Vie Ferrate nelle Dolomiti del Trentino Alto-Adige

PDFStampaE-mail

Vie Ferrate in Dolomiti e ad Arco in Trentino

Percorrere le vie ferrate, dalle più facili alle più impegnative, per raggiungere le cime altrimenti solo alla portata degli scalatori.

vie ferrate in DolomitiVie Ferrate, ovvero l'escursionismo che si avvicina al mondo dell'alpinismo! Casco, imbragatura e set da ferrata e siamo pronti a partire per percorrere cenge, salire pareti, entrare nel cuore delle montagne. Le più spettacolari vie attrezzate delle Dolomiti nel Trentino Alto Adige.

vie ferrate in Dolomiti


Ci svegliamo presto al rifugio Pedrotti, l'alba promette un gran giorno, colazione e alla 7 siamo puntuali per partire. Controlliamo imbracatura, set da ferrata, indossiamo il casco e iniziamo a percorrere la via delle Bocchette Centrali, nel gruppo delle Dolomiti di Brenta...

Che cos'è una via ferrata?

Percorrere una Via Ferrata significa entrare nel cuore delle pareti delle Dolomiti attraverso dei percorsi in quota appositamente attrezzati e facilitati nell'accesso con scale di ferro e funi metalliche di sicurezza, sfruttando e collegando inoltre piccoli camminamenti naturali delle pareti dette "cenge".

Un'emozione è percorrere la spettacolare via ferrata delle Bocchette, attraverso cime, pinnacoli e guglie nelle Dolomiti di Brenta, oppure salire sulla verticale parete della Tofana di Rozes altrimenti inaccessibile ad un'escursionista.

via feerata le bocchette centrali

Le Vie Ferrate si possono fare in tutte le stagioni e a parte la stagione invernale più fredda, può essere un'ottimo inizio di attività alpinistica e anche un'efficace allenamento sia fisico che mentale per prepararsi ad una stagione di scalate ed esplorare gruppi montuosi, vie classiche, falesie, ovvero i propri sogni alpinistici.

Non sono necessarie particolari abilità e conoscenze tecniche per percorrere una via Ferrata e godersi l'escursione ed il panorama, bisogna solo dotarsi della attrezzatura adeguata come un'imbragatura, un dissipatore, corda e moschettoni come sicurezza, scarponi, casco ed eventualmente dei guanti leggeri ed uno zaino con il materiale personale.

Come percorriamo le vie ferrate.

La Guida Alpina ti assicura con la corda di cordata.

E' per te una garanzia in più di sicurezza. Sei collegato con il tuo set da ferrata al cordino d'acciaio, che in alcuni tratti non è presente, perchè magari seppellito dalla neve ad inizio stagione.

Non tutte le vie ferrate sono attrezzate su tutto il tracciato con il cordino d'acciaio. Nei tratti di via ferrata dove manca la sicurezza del cordino d'acciaio o in tratti esposti a possibilità di caduta, in particolari attraversamenti su neve come nei canaloni ripidi ad inizio stagione, apprezzerai maggiormente questa corda da roccia che ti unisce alla Guida Alpina.

Imparare ad usare correttamente l'attrezzatura da via ferrata.

In alcune vie ferrate sono obbligatori i ramponi, poichè si attraversano piccoli ghiacciai. Quindi imparare a camminare e ad utilizzare correttamente i ramponi da ghiaccio. Usare bene il set da ferrata con dissipatore.

Sulle vie ferrate inizi a prendere confidenza con l'arrampicata e dove il terreno è facile inizi ad appoggiare le mani per salire, è quindi nostra cura introdurti alle prime tecniche di base per le tue prime scalate su terreno facile. Imparerai inoltre come si utilizza una corda d'alpinismo per la sicurezza su una via ferrata, che ti può servire come bagaglio personale.

vie ferrate

Alla sera in rifugio davanti ad un buon minestrone il programma e la pianificazione del giorno dopo. Leggere la carta topografica e valutare l'intineratio che ci aspetta. Preparare l'attrezzatura da ferrata per il giorno dopo, regolare corretttamente i ramponi sui propri scarponi per affrontare la salita della vedretta degli Sfulmini alla mattina presto. Fare uno zaino in modo funzionale, per avere accesso in modo rapido senza dover disfare tutto ogni volta per recuperare velocemente l'attrezzatura necessaria.

Tutte piccole grandi cose, suggerimenti, nozioni, argomenti tecnici che arricchiranno il tuo bagaglio tecnico e di conoscenze come escursionista e alpinista.

Organizzazione del programma di via ferrata.

Organizzarti un tour in giornata o una traversata di più giorni su una via ferrata dormendo in rifugio, prenotandoti la logistica.

Consigliarti l'itinerario in base alla tua preparazione fisica. Per esempio una via ferrata con scale molto lunghe e strapiombanti o con lunghi tratti verticali su cavo d'acciaio è più difficile che una via ferrata con passaggi orizzontali su cengia (piccolo camminamento scavato nella roccia).

Fornirti compreso nel costo l'attrezzatura tecnica da via ferrata: set da ferrata con dissipatore, imbragatura, casco e qualora fossero necessari ramponi e piccozza. Sulla via delle Bocchette nelle Dolomiti di Brenta ci sono alcuni piccoli ghiacciai da attraversare dove i ramponi sono indispensabili per la tua sicurezza.

Il nostro servizio di Guida Alpina fornisce l'ottimo standard di sicurezza, il dovuto supporto tecnico e logistico per accedere a questi aerei percorsi in tutta tranquillità.

Ti aspettiamo!

 

 

 

 

Guide Alpine del Trentino: scalare in dolomiti, team building e corsi di scialpinismo.

Christmas time: regala un'esperienza outdoor 

17 dicembre: Camp Valanghe

13/14 gennaio: Corso di Cascate di Ghiaccio

20/21 gennaio: inizio Corso di Scialpinismo

 

Servizio Guida Alpina..

Istruzioni per l'uso..

DolomitiOutdoor YouTube

© 2017 - www.dolomitioutdoor.it - ActivityTrentino P.I. 02189370220 - Buon divertimento.