Dolomiti Outdoor

in montagna con la Guida Alpina

Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)

Scarpette d'arrampicata

PDFPrintE-mail

There are no translations available.

Confort e precisione per i tuoi piedi.

Consigli per la scelta delle scarpette per arrampicare.

scarpette d'arrampicataLa scarpetta d’arrampicata è sicuramente, per chi arrampica da poco tempo o scala saltuariamente e si muove su difficoltà classiche, la scelta più difficile da fare.

Quindi dove indirizzare la tua scelta? Ecco alcune regole dettate dalla nostra esperienza per scegliere la tua scarpetta ideale per iniziare ad arrampicare.

Il mercato delle scarpette d’arrampicata è oramai saturo, ci sono in circolazione moltissime marche, tutte valide, si tratta solo di capire qual’è la tipologia di scarpetta che fa per te, poiché alcuni accorgimenti possono fare la differenza.

Sardegna, Lanaitto via brutti sporchi e cattivi 6b

 

Se sei principiante prediligi una scarpetta comoda. Per le scarpette d'arrampicata che cedono col tempo e si adattano meglio al tuo piede, scegli 1/2 numero in meno, per altre scarpette d'arrampicata che non cedono il tuo numero puoi scegliere anche 1/2 numero in più.

Scegli assolutamente una scarpetta comoda che non ti faccia soffrire le pene dell’inferno per il mal di piedi! Non hai bisogno per ora della scarpetta d’arrampicata stretta e dolorosa. Se arrampichi al di sotto del 6a non ti serve soffrire in scarpette impossibili! Non si riesce ad arrampicare con il mal di piedi, provare per credere! Per scalare le vie classiche in Dolomiti di 4° e 5° è meglio una scarpetta comoda.

Quando inizi ad arrampicare oppure vuoi seguire un corso di arrampicata, è da preferire una scarpetta con intersuola che risulta quindi un poco rigida ma ti sostiene l'avampiede proprio nella zona delle dita che appoggi sulle piccole asperità della roccia, supportando così maggiormente il peso del tuo corpo il piede si stanca di meno sugli  appoggi, si affatica di meno anche il polpaccio.

Inoltre quando gli appoggi per i piedi diventano piccoli hai anche in questo caso maggiore precisione e supporto (minor fatica e maggiore precisione). In seguito con il progredire del tuo livello di scalata e della tua esperienza puoi diversificare il tuo set di scarpette di arrampicata, provando ed utilizzando anche le scarpette morbide dette anche "ballerine".

Presta attenzione alla forma della scarpetta d'arrampicata: scegli una scarpetta dalla forma e calzata diritta. Evita assolutamente scarpette asimmetriche, con forme a banana o arcuate.

Ricordati che calzando la scarpetta il piede deve riempire bene tutti gli spazi, soprattutto la punta. Dai comunque sempre priorità nella scelta alla sensazione di comfort.

mantenere il baricentro in arrampicata

Le scarpette si possono risuolare, anzi si devono, non sono da considerarsi usa e getta, una volta consumata la punta della suola! Oltre ad un notevole risparmio economico, avrai la tua scarpetta d’arrampicata oramai adattata al tuo piede che potrà durare più anni. Quando è ora di fare risuolare le tue scarpette? Prima che si buchino sulla punta, altrimenti non si possono più risuolare o te le risuolano applicando un bordo esterno di rinforzo sulla punta che ti fa perdere alquanto in sensibilità quando arrampichi.

La mescola delle scarpette per arrampicare, ovvero la suola in gomma che permette maggiore aderenza alla roccia, ha fatto progressi notevoli e tutte le scarpette d’arrampicata hanno mescole appositamente studiate per l’arrampicata.

Stringhe o velcro; è una questione personale di comodità e abitudini per cui con il tempo la scelta sarà naturale. Comunque sia il velcro per la chiusura che le stringhe sono efficaci e avvolgono bene il piede. Il velcro è solo più veloce per togliere e mettere le scarpette, soprattutto su vie di più tiri, per riposare il piede in sosta.

Nei nostri corsi di roccia e arrampicata forniamo le scarpette per chi è alle prime esperienze. Riesci così a capire meglio quello che ti serve, provando vari modelli per poi fare acquisti mirati e mediati dai nostri consigli tecnici e dalle sensazioni che hai provato scalando.

Infine con la pratica costante dell'arrampicata, con il tuo piede oramai abituato nelle scarpette e con l'esperienza, puoi magari acquistare la scarpetta d'arrampicata più stretta, da utilizzare per i tiri più impegnativi.

 

approvato dalla guida alpina

 

 

 

 

Guide Alpine del Trentino: scalare in dolomiti, team building e corsi di scialpinismo.



Summer in dolomites
rock climbing in the Dolomites
Via ferrata tour

 

Servizio Guida Alpina..

Istruzioni per l'uso..

DolomitiOutdoor YouTube

© 2020 - www.dolomitioutdoor.it - ActivityTrentino P.I. 02189370220 - Buon divertimento.